bico de baixo

Lisbona, 2010

Federico De Molfetta / Carlo Gandolfi

Tipo di progetto: paesaggistico e architettonico
Livelli di progettazione: Progetto preliminare
Dati dimensionali: Sup. fond. = 2816 mq; SLP = 733 mq
Importo lavori previsto: 1.105.000 €
Committente: Pubblico – Facoltà di Lettere dell’Università di Lisbona
Pubblicato in: «Costruire» n° 331, dicembre 2010

Una figura muraria netta e imponente irrompe nel tessuto urbano di Lisbona ritagliando un contenitore di specie vegetali esotiche. Artificio e natura.
All’interno del piano di recupero delle aree limitrofe al Giardino Botanico dell’Università di Lisbona si inserisce l’intervento di ricollocazione delle attività tecniche e di manutenzione degli spazi verdi.
Il progetto si occupa dell’area orientale del Giardino e prevede tre aree funzionali distinte. La prima, aperta al pubblico, è un Rock Garden terrazzato. La seconda, destinata ad attività di ricerca scientifica, comprende i vivai e le serre. L’ultima, ad accesso riservato, include un edificio tecnico nascosto nel terreno e illuminato dall’alto. Sviluppato parallelamente al muro di contenimento, il volume è composto da un deposito di materiali a cielo aperto, officine e autorimesse, magazzini, spogliatoi e zone di soggiorno e formazione.

bico de baixo