loft a milano

Milano, 2007

Carlo Gandolfi con Martin Jasper

Tipo di progetto: architettonico
Livelli di progettazione: progetto preliminare, definitivo, esecutivo, DL
Committente: privato
Foto: © Francesca Fagnano

Un loft destinato ad atelier viene trasformato in un alloggio e dotato di servizi e cucina. Il percorso e la scala a gradini sfalsati all’interno del volume a doppia altezza limitano gli ingombri e al tempo stesso articolano lo spazio. I rapporti tra le parti dell’involucro abitativo sono così moltiplicati: la tecnica di addizione tra di esse instaura con la corte antistante una tensione priva di soluzione di continuità.

loft 1

loft 2

loft 3